venerdì 30 novembre 2012

POLPETTE DI MIGLIO DOPPIOGUSTO



Alcune settimane fa, ci è stato proposto di provare alcuni prodotti biologici a marchio Ecor, che potete trovare in vendita on line su www.emporioecologico.it.
Si tratta di prodotti veramente di alta qualità che non si utilizzano abitualmente in cucina, ma che proprio per questo si prestano benissimo alla sperimentazione. Il primo prodotto che abbiamo deciso di provare è il miglio decorticato che sinceramente non avevamo mai cucinato prima, ma ci incuriosiva molto.
Ne avevamo già sentito parlare, ma non sapevamo fosse così ricco di sali minerali, vitamine A e B e fibre, un alimento perfetto per i celiaci o per chi soffre di altri tipi di intolleranze al glutine o al grano. Eravamo quindi veramente ansiose di conoscerne il sapore; non sapevamo se aspettarci qualcosa di simile al riso, o all'orzo oppure se potesse essere più vicino al gusto del farro.
Abbiamo così deciso di provarlo in abbinamento a verdure tipiche di questo periodo come il radicchio e il broccolo, preparando delle polpettine colorate che si possono gustare come finger food, ma anche, perchè no, come piatto unico.
Davvero una bella scoperta! Un gusto dolce e semplice che si addice perfettamente alle verdure, senza però perdere di carattere; addentando una di queste polpettine si sentono chiaramente i chicchi di miglio, ed è molto piacevole, quasi si stasse mangiando uno snack al riso soffiato.
Ci aspettano quindi tanti altri esperimenti con questo particolare cereale!! Alla prossima!


Polpette di miglio

250 gr di miglio decorticato Ecor
acqua calda q.b.
1 broccolo verde
½ bicchiere di latte
2 cespi di radicchio rosso di Treviso
1 cipolla
½ bicchiere di latte
100 g di parmigiano grattuggiato
2 uova
olio q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
farina q.b.
pangrattato q.b.
olio da friggere q.b.

Versate in una pentola abbastanza capiente due cucchiai di olio, quando sarà caldo fate tostare il miglio decorticato per un paio di minuti. Nel frattempo fate bollire dell'acqua in un pentolino. Quindi coprite il miglio con una quantità di acqua pari al doppio del suo volume (es: 250 gr di miglio sono circa 1 tazza da colazione, quindi serviranno 2 tazze di acqua per la sua cottura). Riportate il tutto a bollore a fiamma elevata, quindi, abbassate la fiamma e fate cuocere per circa 15-20 minuti. Una volta cotto, lasciatelo intiepidire nella pentola di cottura in modo che possa terminare di gonfiarsi.
A questo punto pulite e lavate il broccolo dividendo le cimette e tagliando il gambo in piccoli pezzi. Tagliate finemente la cipolla e mettetene metà in una padella con poco olio. Aggiungete anche il broccolo e fate rosolare per qualche minuto, quindi aggiustate di sale e pepe. Aggiungete un mestolo di acqua calda e il latte. Portate a cottura tenendo coperto (circa 20 minuti).
Per il radicchio, pulitelo e tagliatelo a striscioline. Fate soffriggere in padella con l’olio l'altra metà della cipolla, quindi unite il radicchio e salate. Fate cuocere per 10 minuti.
Versate metà del miglio precedentemente preparato nella padella con il broccolo e metà nel radicchio rosso, mescolate bene il tutto aggiungendo in ognuna delle due preparazioni un uovo e 50 gr di parmigiano.
Formate delle polpette un poò schiacciate e passatele prima nella farina e poi nel pangrattato.
Friggete le polpette in poco olio ben caldo alcuni minuti per lato. Scolatele in della carta da cucina e servite!
Consigli: abbiamo scelto delle verdure di stagione dal gusto deciso come abbinamento al miglio, ma potete provare una versione dal gusto più delicato, sostituendole con delle carote e delle zucchine tagliate a julienne e ripassate in padella.



Potete trovare i prodotti Ecor in vendita nei negozi NaturaSì e Cuorebio,
oppure online su Emporio Ecologico".




                           Con questa ricetta partecipiamo al contest "Polpettiamo" del blog "Squisito".


8 commenti:

  1. inserita...grazie per la partecipazione!

    RispondiElimina
  2. Bè.. avete avuto un'ottima idea su come impiegare il miglio.. che personalmente non ho mai assaggiato!!!! Gustose le vostre polpettine di verdure.. baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  3. Ho comprato del miglio e questo è un ottimo modo per usarlo: i miei complimenti davvero! I prodotti Ecor li uso spesso e sono fantastici! :D Prendo una polpettina e ti lascio un bacione! Complimenti!

    RispondiElimina
  4. Queste sono decisamente daprovare, mi piacciono queste ricettine alternatve!

    RispondiElimina
  5. buonissime! ho giusto del miglio che non so come finire! le provoooo! grazie!

    RispondiElimina
  6. Ciao Elisa e Laura, complimenti per il bellissimo blog. Se vuoi scoprire i dolci tipici tradizionali piemontesi vieni a trovarci su www.dolcepiemonte.com anche per un regalo "gustoso" per Natale.
    ciao

    RispondiElimina
  7. Ma quanto mi piacciono le polpette, le proverei sempre tutte. Ottima versione assieme al miglio. Non l'ho mai usato, lo dovrò provare quanto prima!

    RispondiElimina
  8. Mai usato il miglio
    ma queste polpette hanno un'aspetto così invitante ragazze che se dovessi trovarlo...le proverò
    Un bacio belle bimbe
    Buona settimana

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura