giovedì 11 aprile 2013

ROTOLO DI MANZO FARCITO CON FRITTATA DI SPINACI

 

Da quando abbiamo aperto questo blog, il numero di nuove ricette che sperimentiamo è cresciuto moltissimo. Ci piace proporre nuove idee, utilizzare ingredienti diversi e proporre nuove preparazioni che possano rendere interessanti, e sopratutto golosi i nostri piatti. Tutto questo senza dimenticare che la cosa più importante rimane divertirsi in cucina e creare dei piatti che poi stuzzichino il palato!
E così non ci sono molti preamboli presentare questa ricetta, si tratta infatti di un arrosto di vitello realizzato con una fetta di carne arrotolata e ripiena di uan frittatina di spinaci. Un arrosto un pò insolito perchè preparato con una bistecca extra-large, che ha il vantaggio di essere più magra e di poter realizzare un rotolo regolare e delle "spirali" perfette!


Rotolo di manzo farcito con frittata di spinaci
 
1 kg di polpa di vitello tagliato in una sola fetta
250 gr di spinaci freschi
3 uova
4 cucchiai di parmigiano

100 gr di pancetta
1/2 bicchiere di vino bianco
1 cipolla 

aromi (salvia e rosmarino)
sale q.b.

pepe q.b.
olio q.b.
burro q.b.
 



Pulite e lavate accuratamente gli spinaci e cuoceteli in un'ampia padella antiaderente con coperchio per 5-6 minuti. Intanto in una ciotola sguscite le uova, aggiungetevi il parmigiano grattuggiato, un pizzico di sale e pepe; amalgamate bene il composto. Appena gli spinaci saranno pronti aggiungetevi il composto di uovo e lasciate cuocere la frittata fino a doratura; con l’aiuto di un coperchio giratela e terminate la cottura dall’altro lato.
Disponete la carne su un tagliere, salate leggermente e pepate poi adagiate la pancetta e sopra la frittata di spinaci in modo da coprire bene la superficie. Arrotolate ben stretto l'arrosto e poi chiudetelo con dello spago da cucina (vi consigliamo di utillizare anche della rete per assicuravi che il rotolo non si apra in cottura).
Prendete una casseruola, dai bordi alti, mettete un pò di olio e un fiocchetto di burro sul fondo e fate scaldare. Quando sarà caldo mettete l'arrosto e rosolatelo per bene da tutti i lati.
Quando sarà ben rosolato aggiungete la cipolla tagliata a quarti e gli aromi che avete scelto. Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare. Aggiungete qualche mestolo d'acqua e portate a cottura l'arrosto. Se lasciate initiepidire l'arrosto andrete meglio ad affettarlo.
Noi abbiamo servito il nostro rotolo ripieno con della valeriana fresca!
Consigli: potete aggiungere al ripieno anche del formaggio, ad esempio della provola affumicata, oppure sostituire la pancetta con del prosciutto cotto.

 

9 commenti:

  1. La vostra proposta mi piace moltissimo!!! Brave ragazze!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Assolutamente fantastico..lo voglio provare!

    RispondiElimina
  3. molto invitante.....gnammmmm

    RispondiElimina
  4. Mai fatto un rotolo con un questo pezzo di carne unico!! Buonissimo farcito con frittatina di spinaci! smack

    RispondiElimina
  5. E' bello vedere crescere il blog e provare sempre nuove ricette! questo rotolo e' davvero una gran bonta' e bellissimo da presentare:)
    un bacione

    RispondiElimina
  6. Che magnifica presentazione, molto invitante, brave ragazze!!!!

    RispondiElimina
  7. e' bello sperimentare! fatti prendere la mano :-D noi siamo qui a gustarci tutto con gioia!

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura