venerdì 6 settembre 2013

SEMIFREDDO AL MASCARPONE

 
 
Questa ricetta ci è molto cara perchè si tramanda nella nostra famiglia da almeno tre generazioni. E' stato per molto tempo "Il dolce di compleanno" con la I maiuscola, e non c'era ricorrenza oppure festeggiamento che non terminasse con una bella porzione di questo semifreddo.
Probabilmente non è nemmeno tanto corretto chiamarlo semifreddo, si tratta infatti di una specie di tiramisù rivisitato (vengono utilizzati anche gli albumi montati a neve) e arricchito con gli amaretti e scaglie di cioccolato fondente, ma nella nostra famiglia tutti lo conoscono così.
E' inutile dire che adoriamo questo dolce, lo prepariamo sia in versione "pirofila" sia in monoporzioni come in queste foto, in entrambi i casi è sempre semplicemente inimitabile!!!
 
Semifreddo al mascarpone
300 gr di mascarpone
3 uova
3 cucchiai di zucchero
500 gr di savoiardi
4 tazzine di caffè
100 gr di amaretti
1 bicchierino di cognac
100 gr di cioccolato fondente


Dividete i tuorli dagli albumi. Montate a neve ben ferma gli albumi e sbattete i tuorli con lo zucchero in modo che diventino molto spumosi (meglio se utilizzate uno sbattitore elettrico).
Aggiungete quindi il mascarpone alla crema di tuorli e zucchero mescolando delicatamente in modo che il mascarpone non si “sciolga”. Incorporate poi anche gli albumi avendo l’accortezza di mescolare d’alto verso il basso. Infine unite gli amaretti sbriciolati e il cognac.
Tagliate il cioccolato a pezzetti. Imbevete leggermente i savoiardi nel caffè e formate uno strato su una pirofila, oppure su uno stampo da monoporzione. Cospargete con la crema preparata e con il cioccolato. Formate quindi un altro strato con i restanti ingredienti e continuate in questo modo fino ad esaurire tutti gli ingredienti. Lasciate in frigo per almeno 3 ore prima di servire.
Consigli: questo dolce si amalgama meglio se preparato con alcune ore d’anticipo; potete prepararlo perciò tranquillamente anche il giorno prima.






Con questa ricetta partecipiamo al contest "Un dolce per lui"

 
 
 
 

7 commenti:

  1. Tesoro, ero passata x salutarti ed ho trovato questa sorpresa :-D
    Grazie x aver partecipato al mio contest (non ho ricevuto il commento..), rimedio subito e la inserisco ^_^
    Grazie davvero, non sai come sono felice che ci 6 riuscita ^_^

    RispondiElimina
  2. Mamma mia...
    e non aggiungo altro.
    Bravissima

    RispondiElimina
  3. Paradisiaco!!! Complimenti.

    pastaenonsolo.it


    Ti seguo su bloglovin

    RispondiElimina
  4. Una rivisitazione golosa, direi!! E come non innamorarsene sia in versione pirofila... sia in monoporzione! Passate un buon we ragazze!

    RispondiElimina
  5. assolutamente irresistibile!!!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao ragazze, sto bene grazie, avete fatto buone vacanze? Questo dolcino è proprio una meraviglia, ci credo che era IL DOLCE! Vi abbraccio a presto

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura